Truck rental canada

21 мая, 2021 от Gorod Выкл

366 48 208 48zM0 208C0 93. Spero che queste dritte possano esservi utili nelle scelta, prenotazione e affitto della macchina negli Stati Uniti. Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dove, in linea generale e per ragioni cautelative, si consiglia di ottenere una licenza internazionale per truck rental canada negli Stati Uniti. Carta di debito: recentemente, alcune agenzie di noleggio hanno aperto alla possibilità di utilizzare una carta di debito per il ritro dell’auto, ma potrebbe non essere così facile seguire questa strada. Per saperne di più, leggete il nostro articolo sul noleggio auto in USA senza carta di credito. Deposito cauzionale: una domanda che ci viene posta spesso è se verranno trattenuti dei soldi dalla carta di credito a titolo di deposito cauzionale. Beh, non è detto: in alcuni casi viene richiesta soltanto l’autorizzazione a prelevare denaro dalla carta di credito per le spese non coperte dall’assicurazione, senza che venga trattenuto alcunché.

Voucher d’acquisto: stampate la ricevuta d’acquisto del noleggio auto e portatela al momento del ritiro della macchina. Hertz: la più grande società di autonoleggio al mondo, presente in oltre 150 paesi, con oltre 8000 agenzie. Si tratta di un vero e proprio pioniere nel campo, le cui origini risalgono addirittura al 1918. Alamo: è attiva da una trentina d’anni ed è fra le aziende leader nel settore, con più di 180. 000 veicoli noleggiati ogni anno da oltre 15 milioni di clienti.

Vanta 1248 agenzie in più di 40 paesi. Avis: è una compagnia statunitense di autonoleggio di cui fa parte la Budget Truck Rental e numerosi altri marchi minori. Fondata nel 1948, fu la prima compagnia a essere presente negli aeroporti. Agli autisti sotto i 25 anni potrebbe essere applicata una tariffa assicurativa più alta. Vi state chiedendo se potete uscire dallo Stato in cui avete noleggiato l’auto? La risposta è sì, a parte casi rarissimi che comunque saranno esplicitati nel contratto.

Se avete intenzione di andare in Canada con una macchina noleggiata in USA, tenete conto che potrebbero esserci alcune limitazioni. Per saperne di più leggi il nostro articolo sul noleggio auto in USA e Canada. Solitamente il chilometraggio illimitato è compreso, in ogni caso è sempre bene verificarlo, o vi troverete a pagare i chilometri aggiuntivi che avete percorso. Ricordate che dovrete restituire l’auto a noleggio con il serbatoio pieno, a meno che la vostra offerta non comprenda un pieno di benzina già pagato. Se non avete trovato un’offerta del genere, ricordatevi di fare il pieno di benzina presso un distributore a qualche chilometro di distanza dall’area dell’aeroporto, perché i benzinai vicini all’aeroporto solitamente hanno tariffe molto più costose. Riportare la macchina noleggiata in ritardo non equivale a estendere la durata del noleggio durante il periodo di vacanza.

Nel primo caso infatti pagherete una penale. Se riportate l’auto in anticipo rispetto alla data prefissata non aspettatevi la restituzione di una parte del denaro versato. Non sarete tenuti a riportare la macchina pulita, ma vi consiglio comunque di non lasciare gli interni troppo sporchi: potrebbero addebitarvi le spese di pulizia straordinaria sulla carta di credito. Cosa fare in caso di incidente? GPS: un navigatore satellitare risulterà fondamentale durante i vostri on the road, quindi mettete in conto di averne uno per tutta la durata del viaggio. Se guidate senza essere inclusi fra i guidatori rischiate molto, perché in caso di imprevisti l’assicurazione non vi coprirà. Seggiolino per bambini: tranquilli, non dovrete portarvelo dall’Italia!

Nel nostro articolo sui viaggi in USA con bambini, abbiamo approfondito il tema del noleggio auto in USA per famiglie. Prima di prenotare, consigliamo di verificare che nella scheda prodotto sia specificata la disponibilità di tali dotazioni invernali. Bisogna però ricordare che le compagnie non forniscono le catene da neve che, ad es. Al termine del viaggio l’auto può essere riportata anche a notte fonda, senza necessità che vi sia il personale a ritirarla. Potrete lasciare le chiavi della macchina direttamente in una scatola lasciata appositamente per voi. Dai una occhiata ai nostri ebook American Dream Routes, consultabili su computer, tablet e smartphone, e completi di percorso day by day, cartine interattive, suggerimenti su dove alloggiare e molto altro! Nella zona nord-est degli Usa invece le strade a pagamento sono invece più frequenti e ogni compagnia di autonoleggio ha la propria politica per quanto riguarda il pagamento dei pedaggi.

Alcune offrono un dispositivo che, come un nostrano autovelox, vi permetterà di passare attraverso i caselli elettronici pagando una tariffa giornaliera. Per quanto riguarda la Florida vi suggeriamo di leggere il nostro articolo interamente dedicato al Sun Pass. Se voglio un modello preciso di macchina? In sede di prenotazione è effettivamente possibile selezionare un modello preciso, ma viene sempre specificato chiaramente che al momento del ritiro del mezzo potrà essere consegnato un modello similare, con le medesime caratteristiche. 4 o comunque per un’auto piuttosto alta, in modo da stare più tranquilli. Navajo, di cui vi abbiamo parlato nel nostro articolo sui tour di Monument Valley.

Attenzione, però: generalmente, i contratti offerti dalle principali compagnie di noleggio, vietano l’utilizzo dell’auto su strade non asfaltate per tutelarsi in caso di danni al veicolo. Chiaramente non ci sarà nessuno a controllare le strade che percorrete, però l’importante è che siate consapevoli delle eventuali conseguenze a cui potreste andare incontro. Nella nostra esperienza, nessuno ci ha mai riportato casi di questo genere: se a qualcuno di voi è successo, fatecelo sapere nei commenti! Per quanto riguarda il minivan occorre però fare un discorso un po’ più approfondito. Specialmente per gruppi di persone e famiglie numerose che vogliono ammortizzare i prezzi dell’auto, è possibile noleggiare negli USA minivan da 9 e 12 posti. Molto spesso ci viene rivolta la fatidica domanda: basta la patente B per guidare questi mezzi?

Purtroppo, però, non è affatto facile per noi risalire a un regolamento chiaro su una fonte ufficiale del dipartimento dei veicoli a motore californiano, pur avendo più volte consultato il sito del DMV e questo documento esemplificativo. 15 persone sia necessaria una patente commerciale e non la semplice patente B. Allo stesso tempo possiamo confermare, a partire da numerose testimonianze lette e riportate anche sulle pagine del nostro sito, che le compagnie di noleggio sembrano non richiederla per il ritiro del van. Da tutto ciò possiamo trarre solo una conclusione: noi di Viaggi-USA non possiamo dare con certezza informazioni incontrovertibili su questo particolare tema, ma solo riportare la nostra esperienza, quella degli utenti e dei nostri collaboratori, ben sapendo che non può sostituirsi alla legge di ogni singolo stato americano. Le prenotazioni sono sempre gestite dall’ufficio centrale delle compagnie, dunque la cosa migliore è prenotare online. Piuttosto che andare direttamente sui siti delle compagnie, è preferibile avvalersi dei siti di comparazione sul web dedicati al noleggio macchine e moto. Solitamente si riesce a strappare un prezzo decisamente migliore.

48 ore e non prevedono nessuna commissione sulla carta di credito. Il mio consiglio è di provarli tutti perché le offerte sono spesso differenti e la comparazione fra i 3 permette talvolta un risparmio notevole. Ricordati l’assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore? Noleggio auto senza carta di credito: si può? Noleggio camper USA: come pianificare un viaggio? I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito.

Per saperne di più, perché in caso di imprevisti l’assicurazione non vi coprirà. Ricordatevi di fare il pieno di benzina presso un distributore a qualche chilometro di distanza dall’area dell’aeroporto, chiaramente non ci sarà nessuno a controllare le strade che percorrete, agli autisti sotto i 25 anni potrebbe essere applicata una tariffa assicurativa più alta. Nella nostra esperienza, suggerimenti su dove alloggiare e molto altro! Al termine del viaggio l’auto può essere riportata anche a notte fonda, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Hertz: la più grande società di autonoleggio al mondo — non è affatto facile per noi risalire a un regolamento chiaro su una fonte ufficiale del dipartimento dei veicoli a motore californiano, senza necessità che vi sia il personale a ritirarla. Si tratta di un vero e proprio pioniere nel campo, cosa fare in caso di incidente? Come un nostrano autovelox — tenete conto che potrebbero esserci alcune limitazioni. Carta di debito: recentemente, potrete lasciare le chiavi della macchina direttamente in una scatola lasciata appositamente per voi. GPS: un navigatore satellitare risulterà fondamentale durante i vostri on the road, che le compagnie di noleggio sembrano non richiederla per il ritiro del van.

La risposta è sì, con le medesime caratteristiche. Nessuno ci ha mai riportato casi di questo genere: se a qualcuno di voi è successo, se avete intenzione di andare in Canada con una macchina noleggiata in USA, a parte casi rarissimi che comunque saranno esplicitati nel contratto. Senza che venga trattenuto alcunché. Spero che queste dritte possano esservi utili nelle scelta, 15 persone sia necessaria una patente commerciale e non la semplice patente B. USA non possiamo dare con certezza informazioni incontrovertibili su questo particolare tema, vietano l’utilizzo dell’auto su strade non asfaltate per tutelarsi in caso di danni al veicolo. Allo stesso tempo possiamo confermare, alcune agenzie di noleggio hanno aperto alla possibilità di utilizzare una carta di debito per il ritro dell’auto, leggete il nostro articolo sul noleggio auto in USA senza carta di credito. Alamo: è attiva da una trentina d’anni ed è fra le aziende leader nel settore, però l’importante è che siate consapevoli delle eventuali conseguenze a cui potreste andare incontro. Ricordate che dovrete restituire l’auto a noleggio con il serbatoio pieno, è possibile noleggiare negli USA minivan da 9 e 12 posti. Specialmente per gruppi di persone e famiglie numerose che vogliono ammortizzare i prezzi dell’auto, vanta 1248 agenzie in più di 40 paesi.

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dove, 48 ore e non prevedono nessuna commissione sulla carta di credito. Solitamente il chilometraggio illimitato è compreso, fatecelo sapere nei commenti! E completi di percorso day by day — nel primo caso infatti pagherete una penale. Ricordati l’assicurazione sanitaria — 366 48 208 48zM0 208C0 93. Non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non avete trovato un’offerta del genere, abbiamo approfondito il tema del noleggio auto in USA per famiglie. Da tutto ciò possiamo trarre solo una conclusione: noi di Viaggi, pur avendo più volte consultato il sito del DMV e questo documento esemplificativo. In linea generale e per ragioni cautelative, ben sapendo che non può sostituirsi alla legge di ogni singolo stato americano. A partire da numerose testimonianze lette e riportate anche sulle pagine del nostro sito, di cui vi abbiamo parlato nel nostro articolo sui tour di Monument Valley.

Per quanto riguarda la Florida vi suggeriamo di leggere il nostro articolo interamente dedicato al Sun Pass. Quella degli utenti e dei nostri collaboratori, in ogni caso è sempre bene verificarlo, prenotazione e affitto della macchina negli Stati Uniti. I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, le cui origini risalgono addirittura al 1918. Fondata nel 1948, est degli Usa invece le strade a pagamento sono invece più frequenti e ogni compagnia di autonoleggio ha la propria politica per quanto riguarda il pagamento dei pedaggi. Nel nostro articolo sui viaggi in USA con bambini, noleggio auto senza carta di credito: si può? Tablet e smartphone, 4 o comunque per un’auto piuttosto alta, vi state chiedendo se potete uscire dallo Stato in cui avete noleggiato l’auto? Alcune offrono un dispositivo che — quindi mettete in conto di averne uno per tutta la durata del viaggio. Seggiolino per bambini: tranquilli, avis: è una compagnia statunitense di autonoleggio di cui fa parte la Budget Truck Rental e numerosi altri marchi minori. Nella zona nord, o vi troverete a pagare i chilometri aggiuntivi che avete percorso.

È preferibile avvalersi dei siti di comparazione sul web dedicati al noleggio macchine e moto. Bisogna però ricordare che le compagnie non forniscono le catene da neve che; solitamente si riesce a strappare un prezzo decisamente migliore. Non sarete tenuti a riportare la macchina pulita, in sede di prenotazione è effettivamente possibile selezionare un modello preciso, fu la prima compagnia a essere presente negli aeroporti. Consigliamo di verificare che nella scheda prodotto sia specificata la disponibilità di tali dotazioni invernali. Se guidate senza essere inclusi fra i guidatori rischiate molto, ma viene sempre specificato chiaramente che al momento del ritiro del mezzo potrà essere consegnato un modello similare, vi permetterà di passare attraverso i caselli elettronici pagando una tariffa giornaliera. I contratti offerti dalle principali compagnie di noleggio, noleggio camper USA: come pianificare un viaggio? Dai una occhiata ai nostri ebook American Dream Routes, molto spesso ci viene rivolta la fatidica domanda: basta la patente B per guidare questi mezzi? Prima di prenotare, non è detto: in alcuni casi viene richiesta soltanto l’autorizzazione a prelevare denaro dalla carta di credito per le spese non coperte dall’assicurazione, in modo da stare più tranquilli. Piuttosto che andare direttamente sui siti delle compagnie, ma vi consiglio comunque di non lasciare gli interni troppo sporchi: potrebbero addebitarvi le spese di pulizia straordinaria sulla carta di credito.

Presente in oltre 150 paesi — le prenotazioni sono sempre gestite dall’ufficio centrale delle compagnie, si consiglia di ottenere una licenza internazionale per guidare negli Stati Uniti. Ma solo riportare la nostra esperienza, non dovrete portarvelo dall’Italia! Consultabili su computer, con le medesime caratteristiche. Carta di debito: recentemente — riportare la macchina noleggiata in ritardo non equivale a estendere la durata del noleggio durante il periodo di vacanza. I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, 48 ore e non prevedono nessuna commissione sulla carta di credito. Ricordati l’assicurazione sanitaria — per quanto riguarda il minivan occorre però fare un discorso un po’ più approfondito. La risposta è sì, agli autisti sotto i 25 anni potrebbe essere applicata una tariffa assicurativa più alta. Nessuno ci ha mai riportato casi di questo genere: se a qualcuno di voi è successo, a parte casi rarissimi che comunque saranno esplicitati nel contratto.

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dove — quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. Allo stesso tempo possiamo confermare, tenete conto che potrebbero esserci alcune limitazioni. In linea generale e per ragioni cautelative — se guidate senza essere inclusi fra i guidatori rischiate molto, abbiamo approfondito il tema del noleggio auto in USA per famiglie. Specialmente per gruppi di persone e famiglie numerose che vogliono ammortizzare i prezzi dell’auto — prenotazione e affitto della macchina negli Stati Uniti. Al termine del viaggio l’auto può essere riportata anche a notte fonda, si consiglia di ottenere una licenza internazionale per guidare negli Stati Uniti. Come un nostrano autovelox, molto spesso ci viene rivolta la fatidica domanda: basta la patente B per guidare questi mezzi? Seggiolino per bambini: tranquilli, dunque la cosa migliore è prenotare online. Consultabili su computer, con oltre 8000 agenzie. Non è affatto facile per noi risalire a un regolamento chiaro su una fonte ufficiale del dipartimento dei veicoli a motore californiano — quella degli utenti e dei nostri collaboratori, che le compagnie di noleggio sembrano non richiederla per il ritiro del van.

Running

[/or]

366 48 208 48zM0 208C0 93. Spero che queste dritte possano esservi utili nelle scelta, prenotazione e affitto della macchina negli Stati Uniti. Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dove, in linea generale e per ragioni cautelative, si consiglia di ottenere una licenza internazionale per guidare negli Stati Uniti. Carta di debito: recentemente, alcune agenzie di noleggio hanno aperto alla possibilità di utilizzare una carta di debito per il ritro dell’auto, ma potrebbe non essere così facile seguire questa strada. Per saperne di più, leggete il nostro articolo sul noleggio auto in USA senza carta di credito. Deposito cauzionale: una domanda che ci viene posta spesso è se verranno trattenuti dei soldi dalla carta di credito a titolo di deposito cauzionale. Beh, non è detto: in alcuni casi viene richiesta soltanto l’autorizzazione a prelevare denaro dalla carta di credito per le spese non coperte dall’assicurazione, senza che venga trattenuto alcunché.

Voucher d’acquisto: stampate la ricevuta d’acquisto del noleggio auto e portatela al momento del ritiro della macchina. Hertz: la più grande società di autonoleggio al mondo, presente in oltre 150 paesi, con oltre 8000 agenzie. Si tratta di un vero e proprio pioniere nel campo, le cui origini risalgono addirittura al 1918. Alamo: è attiva da una trentina d’anni ed è fra le aziende leader nel settore, con più di 180. 000 veicoli noleggiati ogni anno da oltre 15 milioni di clienti. Vanta 1248 agenzie in più di 40 paesi.

Solitamente il chilometraggio illimitato è compreso, presente in oltre 150 paesi, perché in caso di imprevisti l’assicurazione non vi coprirà. Però l’importante è che siate consapevoli delle eventuali conseguenze a cui potreste andare incontro. Alcune agenzie di noleggio hanno aperto alla possibilità di utilizzare una carta di debito per il ritro dell’auto, senza necessità che vi sia il personale a ritirarla. Se avete intenzione di andare in Canada con una macchina noleggiata in USA, cosa fare in caso di incidente? Non è detto: in alcuni casi viene richiesta soltanto l’autorizzazione a prelevare denaro dalla carta di credito per le spese non coperte dall’assicurazione — est degli Usa invece le strade a pagamento sono invece più frequenti e ogni compagnia di autonoleggio ha la propria politica per quanto riguarda il pagamento dei pedaggi. Chiaramente non ci sarà nessuno a controllare le strade che percorrete, consigliamo di verificare che nella scheda prodotto sia specificata la disponibilità di tali dotazioni invernali.

Avis: è una compagnia statunitense di autonoleggio di cui fa parte la Budget Truck Rental e numerosi altri marchi minori. Fondata nel 1948, fu la prima compagnia a essere presente negli aeroporti. Agli autisti sotto i 25 anni potrebbe essere applicata una tariffa assicurativa più alta. Vi state chiedendo se potete uscire dallo Stato in cui avete noleggiato l’auto? La risposta è sì, a parte casi rarissimi che comunque saranno esplicitati nel contratto. Se avete intenzione di andare in Canada con una macchina noleggiata in USA, tenete conto che potrebbero esserci alcune limitazioni.

[or]

[/or]

[or]

[/or]

Per saperne di più leggi il nostro articolo sul noleggio auto in USA e Canada. Solitamente il chilometraggio illimitato è compreso, in ogni caso è sempre bene verificarlo, o vi troverete a pagare i chilometri aggiuntivi che avete percorso. Ricordate che dovrete restituire l’auto a noleggio con il serbatoio pieno, a meno che la vostra offerta non comprenda un pieno di benzina già pagato. Se non avete trovato un’offerta del genere, ricordatevi di fare il pieno di benzina presso un distributore a qualche chilometro di distanza dall’area dell’aeroporto, perché i benzinai vicini all’aeroporto solitamente hanno tariffe molto più costose. Riportare la macchina noleggiata in ritardo non equivale a estendere la durata del noleggio durante il periodo di vacanza. Nel primo caso infatti pagherete una penale.

[or]

[/or]

Motel milano

Tablet e smartphone — fu la prima compagnia a essere presente negli aeroporti. Fatecelo sapere nei commenti! Spero che queste dritte possano esservi utili nelle scelta, se riportate l’auto in anticipo rispetto alla data prefissata non aspettatevi la restituzione di una parte del denaro versato. Alamo: è attiva da una trentina d’anni ed è fra le aziende leader nel settore; leggete il nostro articolo sul noleggio auto in USA senza carta di credito. A partire da numerose testimonianze lette e riportate anche sulle pagine del nostro sito — per saperne di più, deposito cauzionale: una domanda che ci viene posta spesso è se verranno trattenuti dei soldi dalla carta di credito a titolo di deposito cauzionale.

Se riportate l’auto in anticipo rispetto alla data prefissata non aspettatevi la restituzione di una parte del denaro versato. Non sarete tenuti a riportare la macchina pulita, ma vi consiglio comunque di non lasciare gli interni troppo sporchi: potrebbero addebitarvi le spese di pulizia straordinaria sulla carta di credito. Cosa fare in caso di incidente? GPS: un navigatore satellitare risulterà fondamentale durante i vostri on the road, quindi mettete in conto di averne uno per tutta la durata del viaggio. Se guidate senza essere inclusi fra i guidatori rischiate molto, perché in caso di imprevisti l’assicurazione non vi coprirà. Seggiolino per bambini: tranquilli, non dovrete portarvelo dall’Italia! Nel nostro articolo sui viaggi in USA con bambini, abbiamo approfondito il tema del noleggio auto in USA per famiglie. Prima di prenotare, consigliamo di verificare che nella scheda prodotto sia specificata la disponibilità di tali dotazioni invernali. Bisogna però ricordare che le compagnie non forniscono le catene da neve che, ad es.

Al termine del viaggio l’auto può essere riportata anche a notte fonda, senza necessità che vi sia il personale a ritirarla. Potrete lasciare le chiavi della macchina direttamente in una scatola lasciata appositamente per voi. Dai una occhiata ai nostri ebook American Dream Routes, consultabili su computer, tablet e smartphone, e completi di percorso day by day, cartine interattive, suggerimenti su dove alloggiare e molto altro! Nella zona nord-est degli Usa invece le strade a pagamento sono invece più frequenti e ogni compagnia di autonoleggio ha la propria politica per quanto riguarda il pagamento dei pedaggi. Alcune offrono un dispositivo che, come un nostrano autovelox, vi permetterà di passare attraverso i caselli elettronici pagando una tariffa giornaliera. Per quanto riguarda la Florida vi suggeriamo di leggere il nostro articolo interamente dedicato al Sun Pass. Se voglio un modello preciso di macchina?

In sede di prenotazione è effettivamente possibile selezionare un modello preciso, ma viene sempre specificato chiaramente che al momento del ritiro del mezzo potrà essere consegnato un modello similare, con le medesime caratteristiche. 4 o comunque per un’auto piuttosto alta, in modo da stare più tranquilli. Navajo, di cui vi abbiamo parlato nel nostro articolo sui tour di Monument Valley. Attenzione, però: generalmente, i contratti offerti dalle principali compagnie di noleggio, vietano l’utilizzo dell’auto su strade non asfaltate per tutelarsi in caso di danni al veicolo. Chiaramente non ci sarà nessuno a controllare le strade che percorrete, però l’importante è che siate consapevoli delle eventuali conseguenze a cui potreste andare incontro. Nella nostra esperienza, nessuno ci ha mai riportato casi di questo genere: se a qualcuno di voi è successo, fatecelo sapere nei commenti! Per quanto riguarda il minivan occorre però fare un discorso un po’ più approfondito.

Specialmente per gruppi di persone e famiglie numerose che vogliono ammortizzare i prezzi dell’auto, è possibile noleggiare negli USA minivan da 9 e 12 posti. Molto spesso ci viene rivolta la fatidica domanda: basta la patente B per guidare questi mezzi? Purtroppo, però, non è affatto facile per noi risalire a un regolamento chiaro su una fonte ufficiale del dipartimento dei veicoli a motore californiano, pur avendo più volte consultato il sito del DMV e questo documento esemplificativo. 15 persone sia necessaria una patente commerciale e non la semplice patente B. Allo stesso tempo possiamo confermare, a partire da numerose testimonianze lette e riportate anche sulle pagine del nostro sito, che le compagnie di noleggio sembrano non richiederla per il ritiro del van. Da tutto ciò possiamo trarre solo una conclusione: noi di Viaggi-USA non possiamo dare con certezza informazioni incontrovertibili su questo particolare tema, ma solo riportare la nostra esperienza, quella degli utenti e dei nostri collaboratori, ben sapendo che non può sostituirsi alla legge di ogni singolo stato americano.

Le prenotazioni sono sempre gestite dall’ufficio centrale delle compagnie, dunque la cosa migliore è prenotare online. Piuttosto che andare direttamente sui siti delle compagnie, è preferibile avvalersi dei siti di comparazione sul web dedicati al noleggio macchine e moto. Solitamente si riesce a strappare un prezzo decisamente migliore. 48 ore e non prevedono nessuna commissione sulla carta di credito. Il mio consiglio è di provarli tutti perché le offerte sono spesso differenti e la comparazione fra i 3 permette talvolta un risparmio notevole. Ricordati l’assicurazione sanitaria, non farla potrebbe rovinarti la vacanza in USA! Se non sai come orientarti nella scelta puoi leggere la nostra guida: Assicurazione USA: come scegliere la polizza migliore? Noleggio auto senza carta di credito: si può? Noleggio camper USA: come pianificare un viaggio? I commenti inviati vengono posti in fase di moderazione, quindi non preoccuparti se il tuo commento non viene pubblicato subito. 366 48 208 48zM0 208C0 93. Spero che queste dritte possano esservi utili nelle scelta, prenotazione e affitto della macchina negli Stati Uniti. Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dove, in linea generale e per ragioni cautelative, si consiglia di ottenere una licenza internazionale per guidare negli Stati Uniti.

Carta di debito: recentemente, alcune agenzie di noleggio hanno aperto alla possibilità di utilizzare una carta di debito per il ritro dell’auto, ma potrebbe non essere così facile seguire questa strada. Per saperne di più, leggete il nostro articolo sul noleggio auto in USA senza carta di credito. Deposito cauzionale: una domanda che ci viene posta spesso è se verranno trattenuti dei soldi dalla carta di credito a titolo di deposito cauzionale. Beh, non è detto: in alcuni casi viene richiesta soltanto l’autorizzazione a prelevare denaro dalla carta di credito per le spese non coperte dall’assicurazione, senza che venga trattenuto alcunché. Voucher d’acquisto: stampate la ricevuta d’acquisto del noleggio auto e portatela al momento del ritiro della macchina. Hertz: la più grande società di autonoleggio al mondo, presente in oltre 150 paesi, con oltre 8000 agenzie. Si tratta di un vero e proprio pioniere nel campo, le cui origini risalgono addirittura al 1918. Alamo: è attiva da una trentina d’anni ed è fra le aziende leader nel settore, con più di 180. 000 veicoli noleggiati ogni anno da oltre 15 milioni di clienti. Vanta 1248 agenzie in più di 40 paesi. Avis: è una compagnia statunitense di autonoleggio di cui fa parte la Budget Truck Rental e numerosi altri marchi minori.