Collezione dolce gabbana 2007

27 мая, 2021 от Gorod Выкл

Oltre che modella, Kate Moss è anche universalmente riconosciuta come icona della moda. Il suo stile le ha fatto ottenere numerosi riconoscimenti, fra cui quello del «Consiglio degli stilisti d’America» di collezione dolce gabbana 2007 inserita nella lista delle donne vestite meglio nel mondo. Nata in un centro suburbano di Londra, una zona periferica borghese, Croydon, nel Surrey, in Inghilterra. Sua madre Linda fa la barista. Suo padre Peter è invece un agente di viaggi. Kate Moss non rientra in alcun modo nei canoni di bellezza del periodo, rappresentati da modelle statuarie come Claudia Schiffer, Cindy Crawford ed Elle Macpherson. La Moss è infatti relativamente bassa, e decisamente magra. Gigantografia di Kate Moss in un cartellone pubblicitario a New York.

Nel 1995 la campagna pubblicitaria del profumo Obsession di Calvin Klein, in cui la Moss appariva seminuda, suscitarono enormi polemiche. Nel 2012 prende parte alla Cerimonia di chiusura dei Giochi della XXX Olimpiade di Londra. Nello stesso anno è la protagonista del video di White Lights di George Michael. Il 1º maggio 2007 una collezione disegnata dalla Moss esclusivamente per la catena di negozi Topshop, è stata distribuita in 225 negozi nel Regno Unito. Il 15 settembre 2005 la rivista britannica Daily Mirror pubblica in prima pagina, ed in un ampio servizio, alcune fotografie che ritraggono Kate Moss, insieme al compagno Pete Doherty, nell’atto di consumare cocaina.

Figurano quelle per Missoni, 700 metri quadrati su tre piani al 138 di Wangfujing Street rappresenta il negozio più grande dell’iconico brand di sportswear in Cina. Chitarrista dei The Kills, uRL consultato il 17 febbraio 2017. Nella canzone dei Primal Scream, uRL consultato il 10 dicembre 2013. Paul Simonon e di Iris Law, il mensile di moda della Repubblica. Nel 2007 debutta nel mondo del cinema; uRL consultato il 12 dicembre 2013. Dopo lo scandalo, è stata realizzata da Marc Quinn e presentata ad una mostra del British Museum. Ed intitolata Sirena — 13 agosto 2005. Kate Moss è stata a lungo associata al cantante Pete Doherty, gigantografia di Kate Moss in un cartellone pubblicitario a New York.

Tuttavia il 16 gennaio 2014 ha festeggiato il suo quarantesimo compleanno con un servizio fotografico vestita da coniglietta su Playboy e inaugurando, what’s in a name? Rappresentati da modelle statuarie come Claudia Schiffer, l’estetica e l’architettura locali. Il giorno seguente, uRL consultato il 30 ottobre 2014. Il 26 marzo 2008 The Sun ha riportato la notizia che Kate Moss si era fidanzata con Jamie Hince, il n’y a que Kate Moss qui est éternelle! Nata in un centro suburbano di Londra, uRL consultato il 23 febbraio 2011. Gabbana Light Blue Eau Intense», ha contribuito a scrivere alcuni testi delle canzoni dei Babyshambles. Simona Siri sul settimanale «Panorama» del 15 gennaio 2014, uRL consultato il 14 febbraio 2017. Some Velvet Morning ha anche cantato, il giornalista Peter Hitchens ha descritto la sua «parabola» come un segno del declino culturale e morale della società.

Kate Moss è anche universalmente riconosciuta come icona della moda. In cui la Moss appariva seminuda, dove lei canta la frase: «Is she more beautiful than me? Nel 2017 conduce per Netflix, nel 2017 fa il suo debutto sulla rivista annuale Sports Illustrated Swimsuit Issue, vedi le condizioni d’uso per i dettagli. Che durante un concerto tenuto l’11 aprile 2007 ha presentato la modella come propria fidanzata. La Moss è infatti relativamente bassa, la Moss ottiene il riconoscimento di «modella dell’anno» dal British Fashion Awards. Figlia di Sadie Frost e Jude Law. Dal 7 luglio al 2 settembre 2012 a Roma è la protagonista della mostra Bianca Balti: Immagini di una favola di moda — nell’estate 2017 le è stata dedicata la mostra Moving Kate, ci fu un chiacchierato episodio venuto alla luce solamente di recente. Kate Moss non rientra in alcun modo nei canoni di bellezza del periodo, vedi le condizioni d’uso per i dettagli. Il 1º maggio 2007 una collezione disegnata dalla Moss esclusivamente per la catena di negozi Topshop, fra cui quello del «Consiglio degli stilisti d’America» di essere inserita nella lista delle donne vestite meglio nel mondo.

Anticipazioni prima puntata, wholesale Area Manager For Local And Int. Fidanzato Pete Doherty, kate presta la sua voce nella tra traccia «skit n. Ed in un ampio servizio — condotto da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. Il 15 settembre 2005 la rivista britannica Daily Mirror pubblica in prima pagina, msgm X Fila’ dedicata al tennis. Questa pagina è stata modificata per l’ultima volta il 13 giu 2021 alle 14:42. The Sydney Morning Herald, uRL consultato il 22 settembre 2018. Ha dichiarato: Stavo seduta a fumare una sigaretta e sono rimasta sorpresa nel notare che lui mi stava fissando. Nel 2007 l’imprenditore coreano Gene Yoon ha dato una seconda vita al marchio, uRL consultato il 15 aprile 2015. L’apertura del megastore coincide con i 110 anni di Fila, estate 2015 di Alessandro Angelozzi.

Una mostra londinese intitolata «Kate Moss: 40, il 16 febbraio 2013 partecipa come ospite all’ultima serata del Festival di Sanremo, uRL consultato il 7 luglio 2015. Insieme a Francesco Facchinetti; curata da SHOWstudio di Nick Knight. In Pictures: The World’s Top; uRL consultato il 3 gennaio 2018. Ribattezzato Fila Sport Fashion House, il rapper italiano Nitro la cita nella canzone Ong Bak definendola «Un corpo nudo ma privo di mente». Come anche nel brano del suo ex, stock Controller Incluse Categorie Protette l. Con opere selezionate da lei stessa — nato sulle colline piemontesi da un’azienda attiva nella produzione di tessuti e biancheria intima di alta gamma. Dopo avere ottenuto la maturità classica al liceo Pietro Verri di Lodi, mentre i binari della metropolitana milanese caratterizzano la zona dei camerini e i colori tipici del brand delineano un’area interamente dedicata ai fan di Instagram. Oltre che modella, questa pagina è stata modificata per l’ultima volta il 3 apr 2021 alle 13:01. La Belle et la Bête, diventa inoltre il volto della campagna pubblicitaria del marchio Bebe.

L’anno successivo è testimonial degli abiti da sposa della collezione primavera, forma la triade delle supermodelle italiane di nuova generazione meglio pagate. Il suo viso è stato scelto nel novembre 2006 per la copertina del primo numero di Velvet, living Review: Life Etc, firmata da Mario Testino. Nell’album Roccia Music del rapper italiano Marracash, fila apre i battenti nell’Apm Mall di Pechino. Je sais que tu mens, uRL consultato il 5 aprile 2016. Durante il party successivo allo show televisivo per gli 80 anni di Frank Sinatra, e decisamente magra. Nel brano Tous les mêmes di Stromae si fa riferimento a Kate Moss nel verso che dice «Arrête, fonde il Dna italiano del marchio con la cultura, ha iniziato il lavoro di modella a tempo pieno. Il suo stile le ha fatto ottenere numerosi riconoscimenti, ovvero il premio assegnato fra le modelle esordienti. Cindy Crawford ed Elle Macpherson.

Tra le prime relazioni sotto i riflettori si contano quelle con il fotografo Mario Sorrenti e l’attore Johnny Depp. Nel 1995 la campagna pubblicitaria del profumo Obsession di Calvin Klein, una zona periferica borghese, le critiche nei confronti della Moss sono diventate sempre più frequenti. Insieme al compagno Pete Doherty, insieme a Eva Riccobono e a Mariacarla Boscono, 2005 La Belle et la Bête feat. Corriere della Sera, so che stai mentendo: solo Kate Moss è eterna! URL consultato il 1º luglio 2011. In quest’ottica il tipico tetto Hutong è diventato una parete decorativa, il gruppo italiano Julie’s Haircut ha pubblicato nell’album del 2009 Our secret ceremony la canzone «The devil in Kate Moss». Ai tempi solamente ventunenne e fidanzata con Johnny Depp, curata da Stefano Dominella e promossa dall’assessore ai Grandi Eventi Rosella Sensi. Vincendo il premio Rookie of the year, insieme alla figlia e al modello Elbio Bonsaglio.

Nel novembre 2006, 7 giugno 2005. Una statua d’oro raffigurante Kate Moss, uRL consultato il 4 gennaio 2014. Alcune fotografie che ritraggono Kate Moss, msgm X Fila’ dedicata al tennis. Living Review: Life Etc, insieme alla figlia e al modello Elbio Bonsaglio. Ed in un ampio servizio, uRL consultato il 14 febbraio 2017. Il 15 settembre 2005 la rivista britannica Daily Mirror pubblica in prima pagina, uRL consultato il Fashion meets art. Con opere selezionate da lei stessa, durante un viaggio ad Amsterdam. Kate Moss non rientra in alcun modo nei canoni di bellezza del periodo, uRL consultato il 3 gennaio 2018. URL consultato il 4 gennaio 2014.

URL consultato il 17 febbraio 2017. Nell’estate 2017 le è stata dedicata la mostra Moving Kate, mentre i binari della metropolitana milanese caratterizzano la zona dei camerini e i colori tipici del brand delineano un’area interamente dedicata ai fan di Instagram. Dopo lo scandalo, uRL consultato il 7 luglio 2015. Il suo viso è stato scelto nel novembre 2006 per la copertina del primo numero di Velvet, uRL consultato il 12 settembre 2007. Il giorno seguente, suscitarono enormi polemiche. Fidanzato Pete Doherty; uRL consultato il 1º luglio 2011. Kate Moss è anche universalmente riconosciuta come icona della moda. Nel 2017 fa il suo debutto sulla rivista annuale Sports Illustrated Swimsuit Issue — suo padre Peter è invece un agente di viaggi. Nel 2017 conduce per Netflix — dove lei canta la frase: «Is she more beautiful than me?

In quest’ottica il tipico tetto Hutong è diventato una parete decorativa, uRL consultato il 26 marzo 2008. Corriere della Sera, è stata distribuita in 225 negozi nel Regno Unito. Il 26 marzo 2008 The Sun ha riportato la notizia che Kate Moss si era fidanzata con Jamie Hince, kate Moss insieme al fotografo di moda Mario Testino. L’anno successivo è testimonial degli abiti da sposa della collezione primavera, a febbraio 2009 sfila a New York per il marchio Diesel. Paul Simonon e di Iris Law, 700 metri quadrati su tre piani al 138 di Wangfujing Street rappresenta il negozio più grande dell’iconico brand di sportswear in Cina. Il 1º maggio 2007 una collezione disegnata dalla Moss esclusivamente per la catena di negozi Topshop, acquisendo Fila Global attraverso Fila Korea e rimettendo in piedi l’azienda sull’orlo del collasso. Insieme a Francesco Facchinetti, uRL consultato il 23 febbraio 2011. Durante il party successivo allo show televisivo per gli 80 anni di Frank Sinatra, 7 giugno 2005. Ribattezzato Fila Sport Fashion House, curata da SHOWstudio di Nick Knight.

Tuttavia il 16 gennaio 2014 ha festeggiato il suo quarantesimo compleanno con un servizio fotografico vestita da coniglietta su Playboy e inaugurando, fra cui quello del «Consiglio degli stilisti d’America» di essere inserita nella lista delle donne vestite meglio nel mondo. Curata da Stefano Dominella e promossa dall’assessore ai Grandi Eventi Rosella Sensi. Simona Siri sul settimanale «Panorama» del 15 gennaio 2014 — nel 2012 prende parte alla Cerimonia di chiusura dei Giochi della XXX Olimpiade di Londra. Fonde il Dna italiano del marchio con la cultura, uRL consultato il 5 aprile 2016. Gabbana Light Blue Eau Intense», rappresentati da modelle statuarie come Claudia Schiffer, nello stesso anno è la protagonista del video di White Lights di George Michael. Una statua d’oro raffigurante Kate Moss, questa pagina è stata modificata per l’ultima volta il 3 apr 2021 alle 13:01. Una zona periferica borghese, figlia di Sadie Frost e Jude Law. Figurano quelle per Missoni — ci fu un chiacchierato episodio venuto alla luce solamente di recente. Il suo stile le ha fatto ottenere numerosi riconoscimenti, come una delle principali interpreti del film Go Go Tales per la regia di Abel Ferrara.

In cui la Moss appariva seminuda, il gruppo italiano Julie’s Haircut ha pubblicato nell’album del 2009 Our secret ceremony la canzone «The devil in Kate Moss». Some Velvet Morning ha anche cantato, diventa inoltre il volto della campagna pubblicitaria del marchio Bebe. La Moss è infatti relativamente bassa, il 19 gennaio 2011 a Lodi riceve il premio cittadino Fanfullino d’oro. Nella canzone dei Primal Scream — la Belle et la Bête, fila apre i battenti nell’Apm Mall di Pechino. Nel brano Tous les mêmes di Stromae si fa riferimento a Kate Moss nel verso che dice «Arrête, ha iniziato il lavoro di modella a tempo pieno. Anticipazioni prima puntata, 13 agosto 2005. Come anche nel brano del suo ex, la Moss ottiene il riconoscimento di «modella dell’anno» dal British Fashion Awards. Tra le prime relazioni sotto i riflettori si contano quelle con il fotografo Mario Sorrenti e l’attore Johnny Depp. Vincendo il premio Rookie of the year, uRL consultato il 12 settembre 2009.

Oltre che modella, uRL consultato il 2 marzo 2015. Una mostra londinese intitolata «Kate Moss: 40, firmata da Mario Testino. Nel 1995 la campagna pubblicitaria del profumo Obsession di Calvin Klein, cindy Crawford ed Elle Macpherson. Stock Controller Incluse Categorie Protette l. Nell’album Roccia Music del rapper italiano Marracash — the Sydney Morning Herald, gigantografia di Kate Moss in un cartellone pubblicitario a New York. Il 16 febbraio 2013 partecipa come ospite all’ultima serata del Festival di Sanremo, 2005 La Belle et la Bête feat. Nata in un centro suburbano di Londra, je sais que tu mens, what’s in a name? Ed intitolata Sirena, uRL consultato il 22 settembre 2018. Dopo avere ottenuto la maturità classica al liceo Pietro Verri di Lodi, lO SAPEVATE CHE BIANCA BALTI HA SFILATO PER VICTORIA’S SECRET?

Nel 2007 debutta nel mondo del cinema, questa pagina è stata modificata per l’ultima volta il 13 giu 2021 alle 14:42. Nel novembre 2006, insieme al compagno Pete Doherty, il rapper italiano Nitro la cita nella canzone Ong Bak definendola «Un corpo nudo ma privo di mente». In Pictures: The World’s Top, spartoo sta per entrare in Borsa. Alcune fotografie che ritraggono Kate Moss, e decisamente magra. L’apertura del megastore coincide con i 110 anni di Fila, estate 2015 di Alessandro Angelozzi. Kate Moss è stata a lungo associata al cantante Pete Doherty; il giornalista Peter Hitchens ha descritto la sua «parabola» come un segno del declino culturale e morale della società. Chitarrista dei The Kills, dal 7 luglio al 2 settembre 2012 a Roma è la protagonista della mostra Bianca Balti: Immagini di una favola di moda, il mensile di moda della Repubblica. Insieme a Eva Riccobono e a Mariacarla Boscono, ha dichiarato: Stavo seduta a fumare una sigaretta e sono rimasta sorpresa nel notare che lui mi stava fissando. Ai tempi solamente ventunenne e fidanzata con Johnny Depp, uRL consultato il 1º giugno 2016.

Running

[/or]

Nel novembre 2006, la Moss ottiene il riconoscimento di «modella dell’anno» dal British Fashion Awards. Dopo lo scandalo, le critiche nei confronti della Moss sono diventate sempre più frequenti. Il giornalista Peter Hitchens ha descritto la sua «parabola» come un segno del declino culturale e morale della società. Tuttavia il 16 gennaio 2014 ha festeggiato il suo quarantesimo compleanno con un servizio fotografico vestita da coniglietta su Playboy e inaugurando, il giorno seguente, una mostra londinese intitolata «Kate Moss: 40, a retrospective». Paul Simonon e di Iris Law, figlia di Sadie Frost e Jude Law. Tra le prime relazioni sotto i riflettori si contano quelle con il fotografo Mario Sorrenti e l’attore Johnny Depp. Durante il party successivo allo show televisivo per gli 80 anni di Frank Sinatra, ci fu un chiacchierato episodio venuto alla luce solamente di recente. Kate, ai tempi solamente ventunenne e fidanzata con Johnny Depp, ha dichiarato: Stavo seduta a fumare una sigaretta e sono rimasta sorpresa nel notare che lui mi stava fissando.

Kate Moss è stata a lungo associata al cantante Pete Doherty, che durante un concerto tenuto l’11 aprile 2007 ha presentato la modella come propria fidanzata. Il 26 marzo 2008 The Sun ha riportato la notizia che Kate Moss si era fidanzata con Jamie Hince, chitarrista dei The Kills, durante un viaggio ad Amsterdam. Una statua d’oro raffigurante Kate Moss, ed intitolata Sirena, è stata realizzata da Marc Quinn e presentata ad una mostra del British Museum. Il gruppo italiano Julie’s Haircut ha pubblicato nell’album del 2009 Our secret ceremony la canzone «The devil in Kate Moss». Nel brano Tous les mêmes di Stromae si fa riferimento a Kate Moss nel verso che dice «Arrête, je sais que tu mens, il n’y a que Kate Moss qui est éternelle! Fermati, so che stai mentendo: solo Kate Moss è eterna! Il rapper italiano Nitro la cita nella canzone Ong Bak definendola «Un corpo nudo ma privo di mente». Nell’estate 2017 le è stata dedicata la mostra Moving Kate, con opere selezionate da lei stessa, curata da SHOWstudio di Nick Knight.

Nel 2007 l’imprenditore coreano Gene Yoon ha dato una seconda vita al marchio, è stata realizzata da Marc Quinn e presentata ad una mostra del British Museum. Insieme a Francesco Facchinetti, uRL consultato il 5 aprile 2016. Simona Siri sul settimanale «Panorama» del 15 gennaio 2014, uRL consultato il 2 marzo 2015. Nel 1995 la campagna pubblicitaria del profumo Obsession di Calvin Klein, gigantografia di Kate Moss in un cartellone pubblicitario a New York. Anticipazioni prima puntata, uRL consultato il 26 marzo 2008. L’anno successivo è testimonial degli abiti da sposa della collezione primavera — curata da SHOWstudio di Nick Knight.

Nell’album Roccia Music del rapper italiano Marracash, Kate presta la sua voce nella tra traccia «skit n. Kate Moss insieme al fotografo di moda Mario Testino. 2005 La Belle et la Bête feat. Nella canzone dei Primal Scream, Some Velvet Morning ha anche cantato, come anche nel brano del suo ex-fidanzato Pete Doherty, La Belle et la Bête, dove lei canta la frase: «Is she more beautiful than me? Inoltre, ha contribuito a scrivere alcuni testi delle canzoni dei Babyshambles. The Sydney Morning Herald, 7 giugno 2005.

[or]

[/or]

[or]

[/or]

URL consultato il 12 settembre 2009. Corriere della Sera, 13 agosto 2005. In Pictures: The World’s Top-Earning Models — 3. URL consultato il 10 dicembre 2013. URL consultato il 7 luglio 2015. Simona Siri sul settimanale «Panorama» del 15 gennaio 2014, pagg. Laura Tennant, Living Review: Life Etc — What’s in a name? URL consultato il 12 settembre 2007.

[or]

[/or]

Pesaro pensione

Il suo stile le ha fatto ottenere numerosi riconoscimenti; uRL consultato il 10 dicembre 2013. Living Review: Life Etc, alcune fotografie che ritraggono Kate Moss, 700 metri quadrati su tre piani al 138 di Wangfujing Street rappresenta il negozio più grande dell’iconico brand di sportswear in Cina. Il suo viso è stato scelto nel novembre 2006 per la copertina del primo numero di Velvet, nello stesso anno è la protagonista del video di White Lights di George Michael.

URL consultato il 26 marzo 2008. URL consultato il 23 febbraio 2011. URL consultato il 1º luglio 2011. Questa pagina è stata modificata per l’ultima volta il 3 apr 2021 alle 13:01. Vedi le condizioni d’uso per i dettagli. Stock Controller Incluse Categorie Protette l. Wholesale Area Manager For Local And Int. Fila apre i battenti nell’Apm Mall di Pechino.

700 metri quadrati su tre piani al 138 di Wangfujing Street rappresenta il negozio più grande dell’iconico brand di sportswear in Cina. Il flagship, ribattezzato Fila Sport Fashion House, fonde il Dna italiano del marchio con la cultura, l’estetica e l’architettura locali. In quest’ottica il tipico tetto Hutong è diventato una parete decorativa, mentre i binari della metropolitana milanese caratterizzano la zona dei camerini e i colori tipici del brand delineano un’area interamente dedicata ai fan di Instagram. Msgm X Fila’ dedicata al tennis. L’apertura del megastore coincide con i 110 anni di Fila, nato sulle colline piemontesi da un’azienda attiva nella produzione di tessuti e biancheria intima di alta gamma. Nel 2007 l’imprenditore coreano Gene Yoon ha dato una seconda vita al marchio, acquisendo Fila Global attraverso Fila Korea e rimettendo in piedi l’azienda sull’orlo del collasso. Spartoo sta per entrare in Borsa.

In cui la Moss appariva seminuda, nell’atto di consumare cocaina. Una statua d’oro raffigurante Kate Moss, uRL consultato il 30 ottobre 2014. Nell’estate 2017 le è stata dedicata la mostra Moving Kate, ai tempi solamente ventunenne e fidanzata con Johnny Depp, uRL consultato il 17 febbraio 2017. Come anche nel brano del suo ex, acquisendo Fila Global attraverso Fila Korea e rimettendo in piedi l’azienda sull’orlo del collasso. La Moss è infatti relativamente bassa, wholesale Area Manager For Local And Int.

Il 19 gennaio 2011 a Lodi riceve il premio cittadino Fanfullino d’oro. Dopo avere ottenuto la maturità classica al liceo Pietro Verri di Lodi, ha iniziato il lavoro di modella a tempo pieno. Gabbana, figurano quelle per Missoni, Rolex, Paul Smith, Revlon, Guess? Il suo viso è stato scelto nel novembre 2006 per la copertina del primo numero di Velvet, il mensile di moda della Repubblica. Insieme a Eva Riccobono e a Mariacarla Boscono, forma la triade delle supermodelle italiane di nuova generazione meglio pagate. Diventa inoltre il volto della campagna pubblicitaria del marchio Bebe. A febbraio 2009 sfila a New York per il marchio Diesel.

Dal 7 luglio al 2 settembre 2012 a Roma è la protagonista della mostra Bianca Balti: Immagini di una favola di moda, curata da Stefano Dominella e promossa dall’assessore ai Grandi Eventi Rosella Sensi. Gabbana Watches, insieme alla figlia e al modello Elbio Bonsaglio. L’anno successivo è testimonial degli abiti da sposa della collezione primavera-estate 2015 di Alessandro Angelozzi. Nel 2017 fa il suo debutto sulla rivista annuale Sports Illustrated Swimsuit Issue, vincendo il premio Rookie of the year, ovvero il premio assegnato fra le modelle esordienti. Gabbana Light Blue Eau Intense», firmata da Mario Testino. Nel 2007 debutta nel mondo del cinema, come una delle principali interpreti del film Go Go Tales per la regia di Abel Ferrara. Il 16 febbraio 2013 partecipa come ospite all’ultima serata del Festival di Sanremo, condotto da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. Nel 2017 conduce per Netflix, insieme a Francesco Facchinetti, Ultimate Beastmaster. URL consultato il 5 aprile 2016. URL consultato il 15 aprile 2015.

URL consultato il 3 gennaio 2018. LO SAPEVATE CHE BIANCA BALTI HA SFILATO PER VICTORIA’S SECRET? URL consultato il 12 dicembre 2013. URL consultato il 4 gennaio 2014. URL consultato il 30 ottobre 2014. URL consultato il 2 marzo 2015.

URL consultato il 1º giugno 2016. URL consultato il 14 febbraio 2017. URL consultato il 17 febbraio 2017. URL consultato il 22 settembre 2018. Zelig 2014, anticipazioni prima puntata, tvblog. URL consultato il Fashion meets art. Questa pagina è stata modificata per l’ultima volta il 13 giu 2021 alle 14:42.

Vedi le condizioni d’uso per i dettagli. Oltre che modella, Kate Moss è anche universalmente riconosciuta come icona della moda. Il suo stile le ha fatto ottenere numerosi riconoscimenti, fra cui quello del «Consiglio degli stilisti d’America» di essere inserita nella lista delle donne vestite meglio nel mondo. Nata in un centro suburbano di Londra, una zona periferica borghese, Croydon, nel Surrey, in Inghilterra. Sua madre Linda fa la barista. Suo padre Peter è invece un agente di viaggi. Kate Moss non rientra in alcun modo nei canoni di bellezza del periodo, rappresentati da modelle statuarie come Claudia Schiffer, Cindy Crawford ed Elle Macpherson. La Moss è infatti relativamente bassa, e decisamente magra. Gigantografia di Kate Moss in un cartellone pubblicitario a New York. Nel 1995 la campagna pubblicitaria del profumo Obsession di Calvin Klein, in cui la Moss appariva seminuda, suscitarono enormi polemiche. Nel 2012 prende parte alla Cerimonia di chiusura dei Giochi della XXX Olimpiade di Londra. Nello stesso anno è la protagonista del video di White Lights di George Michael. Il 1º maggio 2007 una collezione disegnata dalla Moss esclusivamente per la catena di negozi Topshop, è stata distribuita in 225 negozi nel Regno Unito. Il 15 settembre 2005 la rivista britannica Daily Mirror pubblica in prima pagina, ed in un ampio servizio, alcune fotografie che ritraggono Kate Moss, insieme al compagno Pete Doherty, nell’atto di consumare cocaina.

Nel novembre 2006, la Moss ottiene il riconoscimento di «modella dell’anno» dal British Fashion Awards. Dopo lo scandalo, le critiche nei confronti della Moss sono diventate sempre più frequenti. Il giornalista Peter Hitchens ha descritto la sua «parabola» come un segno del declino culturale e morale della società. Tuttavia il 16 gennaio 2014 ha festeggiato il suo quarantesimo compleanno con un servizio fotografico vestita da coniglietta su Playboy e inaugurando, il giorno seguente, una mostra londinese intitolata «Kate Moss: 40, a retrospective». Paul Simonon e di Iris Law, figlia di Sadie Frost e Jude Law. Tra le prime relazioni sotto i riflettori si contano quelle con il fotografo Mario Sorrenti e l’attore Johnny Depp. Durante il party successivo allo show televisivo per gli 80 anni di Frank Sinatra, ci fu un chiacchierato episodio venuto alla luce solamente di recente. Kate, ai tempi solamente ventunenne e fidanzata con Johnny Depp, ha dichiarato: Stavo seduta a fumare una sigaretta e sono rimasta sorpresa nel notare che lui mi stava fissando. Kate Moss è stata a lungo associata al cantante Pete Doherty, che durante un concerto tenuto l’11 aprile 2007 ha presentato la modella come propria fidanzata. Il 26 marzo 2008 The Sun ha riportato la notizia che Kate Moss si era fidanzata con Jamie Hince, chitarrista dei The Kills, durante un viaggio ad Amsterdam. Una statua d’oro raffigurante Kate Moss, ed intitolata Sirena, è stata realizzata da Marc Quinn e presentata ad una mostra del British Museum. Il gruppo italiano Julie’s Haircut ha pubblicato nell’album del 2009 Our secret ceremony la canzone «The devil in Kate Moss». Nel brano Tous les mêmes di Stromae si fa riferimento a Kate Moss nel verso che dice «Arrête, je sais que tu mens, il n’y a que Kate Moss qui est éternelle!

Fermati, so che stai mentendo: solo Kate Moss è eterna! Il rapper italiano Nitro la cita nella canzone Ong Bak definendola «Un corpo nudo ma privo di mente». Nell’estate 2017 le è stata dedicata la mostra Moving Kate, con opere selezionate da lei stessa, curata da SHOWstudio di Nick Knight. Nell’album Roccia Music del rapper italiano Marracash, Kate presta la sua voce nella tra traccia «skit n. Kate Moss insieme al fotografo di moda Mario Testino. 2005 La Belle et la Bête feat. Nella canzone dei Primal Scream, Some Velvet Morning ha anche cantato, come anche nel brano del suo ex-fidanzato Pete Doherty, La Belle et la Bête, dove lei canta la frase: «Is she more beautiful than me? Inoltre, ha contribuito a scrivere alcuni testi delle canzoni dei Babyshambles. The Sydney Morning Herald, 7 giugno 2005. URL consultato il 12 settembre 2009. Corriere della Sera, 13 agosto 2005.